Non aspetta l’arrivo d’un passeggero Calci e pugni al conducente … – Il Gazzettino

di Paola Treppo UDINE – Tre cittadine straniere, due albanesi di 23 anni e un marocchino di 25, tutti e tre residenti in provincia di Udine, sono stati arrestati questa mattina dalla polizia dopo aver aggredito e picchiato l’autista di un autobus di linea.

Erano le 8 quando i tre giovani si sono recati a una fermata dell’autobus e hanno chiesto all’autista di aspettare qualche secondo prima di partire per far salire a bordo la madre di uno di loro.

Poi, mentre il mezzo era in moto, hanno raggiunto l’autista, forzato il divisorio e aggredito il conducente colpendolo con calci e pugni.

I tre si sono dileguati a piedi, ma la pattuglia delle volanti li ha rintracciati poco dopo e estate con le accuse di danneggiamento aggravato, violenza privata, lesioni, interruzione di pubblico servizio.

vai