Tobin tax all’italiana, un disastro annunciato

a due mesi dal debutto06/05/2013Tobin tax all’italiana, un disastro annunciatodi Gabriella MeroniPer il presidente di Banca Etica Biggeri la nuova legge italiana non colpisce strumenti speculativi estremi come i derivati e lascia ampi margini di manovra agli operatori più spregiudicati.

Saltata anche l’idea di utilizzare i proventi a fini sociali MeroniIl Dito di Cattelan di fronte alla Borsa di Milano

La discussa legge che grava (seppur di una percentuale minima) le transazioni finanziarie è diventata realtà in Italia da poco più di due mesi (il 1° marzo 2013) eppure è riuscita già a scontentare tutti, in primis quelli che avevano sperato che i proventi di questa nuova imposta potessero essere utilizzati a fini sociali, come era stato proposto da diversi progetti di legge; il testo approvato, infatti, non contiene alcuna destinazione d’uso per i fondi, che quindi andranno semplicemente a rimpolpare le casse pubbliche.

Tra i primi si annovera il presidente della Consob Giuseppe Vegas, che oggi ha detto che la Tobin tax “spiazza i mercati” e “penalizza l’operatività in strumenti derivati”.

 Fonte:  vit a.it /economia/finanza-etica/tobin-tax-all-it aliana-un-disastro-annunciato.html

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: