Bergamo, che crollo

Usic e Flier condannano all’ennesima sconfitta la squadra di Nesic, autrice comunque di una prestazione maiuscola, nonostante l’assenza di Gioli.

Cade la Yamamay Busto Arsizio (40) per 3-0 al PalaEvangelisti contro una Despar Perugia (23) praticamente perfetta, la squadra di Terzic compie un bel balzo in avanti nella lotta per non retrocedere.

La partita sale di ritmo, ed Angeloni prende per mano la Despar, prima con una prodezza in diagonale (21-20) poi scagliando un missile in battuta nella zona di conflitto fra Carocci e Havelkova (23-20).

La squadra di Cuccarini fa un passo in avanti verso la permanenza nella massima serie, portando ora a +3, le lunghezze di vantaggio su Piacenza e Castellana.

Fonte:
http://www.sportal.it/news/news284143.html

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: