Cento milioni per le PMI globalizzate

SACE e Banca Popolare di Milano (BPM) hanno firmato un accordo che prevede l’erogazione di 100 milioni di euro di nuovi finanziamenti per supportare le imprese italiane che investono per restare competitive sui mercati internazionali.

Sale così a 1,6 miliardi di euro il totale di finanziamenti messo a disposizione da SACE in partnership con i principali istituti di credito italiani per finanziare i progetti di crescita delle PMI sui mercati esteri.

Le linee di credito d’importo compreso tra 100 mila e 2 milioni di euro godranno della garanzia SACE fino al 70% dell’importo erogato e dovranno essere destinate al sostegno di progetti di internazionalizzazione, con rimborso a 5 anni.

L’accordo consente alle PMI di accedere a finanziamenti destinati a acquisto, riqualificazione o rinnovo degli impianti e dei macchinari, nonché delle attrezzature industriali e commerciali; attivo circolante; promozione, pubblicità e partecipazione a fiere internazionali; acquisizione di punti vendita e reti commerciali all’estero; acquisizione di partecipazioni non finanziare in imprese estere; acquisto di terreni, immobili o loro ristrutturazioni.

Fonte:
http://www.polimerica.it/modules.php?name=News&file=article&sid=6997

Advertisements